Sabato 8 aprile, in un clima di festa popolare, ma anche di grande consapevolezza e senso di responsabilità, è stata inaugurata a Montella, la nostra prima filiale in Irpinia della Cassa Rurale di Battipaglia. Una filiale che rappresenta un nuovo passo di quel progetto avviato già da tempo che vede la Cassa impegnata in un percorso di sviluppo dei territori e delle comunità ad essa collegata.
La nuova filiale, situata in Piazza Palatucci, è accogliente e moderna, ma soprattutto vuole rappresentare non solo un luogo dove poter fornire servizi, ma anche un punto di incontro per la comunità ed una base di partenza per iniziative a sostegno del territorio. In questa logica sono andate le parole del sindaco di Montella, Ferruccio Capone, che ha sottolineato l’attenzione con cui l’amministrazione comunale ha accolto l’iniziativa della Cassa Rurale di Battipaglia. Folta la rappresentanza del CdA. Presente l’intera Direzione e moltissimi collaboratori. E’ stato il vice presidente, Camillo Catarozzo, a spiegare i motivi della scelta di Montella e i progetti della Cassa per il territorio.
La cerimonia di inaugurazione è stata preceduta da un pomeriggio di animazione per grandi e piccini, con un vero e proprio parco giochi montato in piazza Palatucci, animatori, giocolieri e saltimbanchi e, addirittura, una vera e propria Fanfara dei Bersaglieri che ha percorso a passo di corsa le vie della città suonando le famose marce patrimonio di quel corpo. Il taglio del nastro, la benedizione dei locali, ad opera del parroco, don Franco Di Netta, ed il rituale buffet beneaugurale hanno concluso la bellissima serata.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO