Assemblea ordinaria dei Soci 2019

0
233

Curiosità, creatività e comunicazione. La curiosità di vivere esperienze nuove, la creatività di fare scelte adatte ai nostri tempi e di comunicarle, scambiandosi idee e condividendo valori. Una scelta impegnativa ma necessaria, sposata da Banca Campania Centro e da tutta la sua compagine sociale. Durante l’Assemblea ordinaria dei Soci, organizzata domenica 12 maggio presso il Teatro Aldo Giuffre’ di Battipaglia, la cooperativa di credito ha infatti fatto propri questi tre termini per affrontare con positività e determinazione il futuro. Un’assemblea ordinaria che ha coinvolto in maniera attiva i moltissimi Soci presenti. La compagine sociale ha infatti approvato il Bilancio 2018, che ha fatto registrare un utile di circa un milione mezzo di euro, ed eletto il nuovo consiglio di amministrazione, riconfermando poi all’unanimità il dottor Silvio Petrone come presidente di Banca Campania Centro. Un segno di continuità importante per una realtà cooperativa “pura” fatta di Soci, da Soci, per i Soci. Una banca differente che ha sempre messo al centro la persona e che dovrà continuare a farlo anche in un momento storico particolarmente sfidante come quello che sta vivendo attualmente l’intero mondo del credito cooperativo. Oltre al Presidente, sono otto gli altri membri del nuovo Consiglio di Amministrazione: il perito agrario Antonio Avallone, il dottor Pierpaolo Barone, il dottor Giuseppe Caputo, il dottor Camillo Catarozzo, il dottor Carlo Crudele, l’avvocato Matteo d’Angelo, il dottor Federico Del Grosso e la dottoressa Rossella Montoro.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO