Giornata internazionale delle cooperative 2020

0
17

Anche Kairòs Giovani Soci ha aderito alla “Giornata internazionale delle cooperative 2020”, promossa dall’Alleanza Cooperativa Internazionale e dalle Nazioni Unite. Una giornata in cui si celebra il valore e l’importanza della cooperazione e della valorizzazione delle comunità e del loro sviluppo nelle economie locali. Il tema scelto per questa edizione è “Cooperative per la lotta al cambiamento climatico”, uno slogan molto vicino al particolare momento storico che stiamo vivendo e che sottolinea la sensibilità delle banche di credito cooperativo verso questa tematica. Una sensibilità confermata anche da Banca Campania Centro e da Kairòs Giovani Soci, da più di un anno in prima linea per la lotta al cambiamento climatico e per la riduzione dell’impatto umano sull’ambiente. Già da mesi, infatti, i giovani soci hanno dato il nostro contributo alla causa ambientale attraverso due diverse attività: nei primi mesi di febbraio, per esempio, piantando più di cento alberi antismog in due quartieri della città di Battipaglia in collaborazione con Legambiente, gli abitanti dei quartieri e le parrocchie. In occasione della giornata internazionale del risparmio energetico “mi illumino di meno”, invece, piantando un corridoio per le api insieme a Legambiente, Croce rossa italiana e la comunità sikh presente sul suolo battipagliese.Per la “giornata internazionale delle cooperative 2020”, invece, i giovani soci kairoòs hanno scelto di partecipare all’attività “Beach Litter”, organizzata ogni anno dall’associazione Legambiente, andando su una spiaggia libera nei pressi della foce del fiume Tusciano per pulirla e per analizzare la tipologia di rifiuti presenti. Un’attività che ha confermato l’attenzione dei giovani soci verso la tematica ambientale e che rientra in #pensaingreen, una serie di iniziative pensate da Banca Campania Centro per ridurre l’impatto dell’uomo sull’ambiente. Nei prossimi mesi, Kairòs Giovani Soci continuerà a dare attenzione alla tematica ambientale, confermando una sensibilità comune a Banca Campania Centro verso la tutela dei luoghi in cui viviamo.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO