Emozioni, risate ed un pizzico di tristezza. Un immenso Gaetano Stella ha riportato sul palco un grande classico “Natale in casa Cupiello”. Un doppio spettacolo organizzato per i soci della Cassa Rurale per la dodicesima edizione di Cooperazione Incontri, l’appuntamento che ogni anno regala spettacolo, cultura e incontro nel segno dell’amicizia e della cooperazione. Tre atti, bissati qualche ora dopo, al Teatro sociale Aldo Giuffrè di Battipaglia, fortemente voluti dalla cooperativa di credito battipagliese, per ridare un luogo importante di incontro e cultura alla città. Un doppio spettacolo, alle 17 ed alle 20:30, che ha consentito ai tanti di sorridere e riflettere grazie ad un grande classico di Natale firmato dall’indimenticato Eduardo De Filippo. “Natale in Casa Cupiello” è stata portata in scena dalla compagnia del Teatro delle Arti di Salerno diretta da Gaetano Stella ed Elena Parmense. Sul palco giovanissimi attori di talento, formati proprio grazie alla scuola di teatro salernitana. Tre atti intensi e commoventi intervallati dall’esecuzione di canti della tradizione napoletana legati al Natale come “Quanno nascette ninno” eseguiti da Tommaso Fichele più volte colonna sonora degli spettacoli diretti da Gaetano Stella e realizzati appositamente per i soci della Cassa Rurale da oltre 10 anni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO