Grande successo per la prima edizione della “Corsa dell’amicizia”. Una mezza maratona organizzata da due associazioni, la Sele Marathon di Eboli e la Ideatletica Aurora di Battipaglia nella mattinata di domenica 15 dicembre. Partendo da Eboli e attraversando alcuni punti storici dei due comuni, quattrocento podisti di varie categorie hanno dato vita ad una corsa gioiosa dove atleti di squadre diverse hanno condiviso un momento di sano sport. A stravincere la gara per la categoria maschile è stato Carmine Santoriello della ASD Carmax Camaldolese, che ha ampiamente staccato gli avversari con il tempo di 1:11:31. Secondo, Gilio Iannone della medesima società con circa tre minuti di ritardo dal compagno di team. Al gradino più basso del podio si è piazzato invece Giorgio Mario Nigro, anche lui tesserato della Camaldolese. Nella categoria femminile ha primeggiato Letizia Spingola. L’atleta della ASD corri Castrovillari ha battuto le avversarie con il tempo di 1:27:06 Oltre ai podisti, la “corsa dell’amicizia” ha anche coinvolto centinaia di appassionati e tifosi, che hanno sostenuto gli atleti dall’inizio alla fine. Un bellissimo momento di sport condiviso anche da Banca Campania Centro, che ha sposato l’evento e ha confermato la sua attenzione verso manifestazioni che esaltano valori sani e belli che solo lo sport sa inculcare negli atleti e nei tifosi

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO