Continua “Mille alberi per Battipaglia”, iniziativa di Legambiente Battipaglia-Bellizzi in collaborazione con Banca Campania Centro e il gruppo Kairòs Giovani Soci della cooperativa di credito. Dopo la prima piantumazione, lo scorso ventitre febbraio i Giovani Soci hanno contribuito alla riqualificazione di via Palatucci, piantando quaranta tra alberi e arbusti definiti “anti-smog” perché capaci di assorbire 4000 chili di CO2 in vent’anni. Un’occasione di condivisione con la comunità parrocchiale, rappresentata da don Michele Olivieri, che ha lodato l’iniziativa e sottolineato l’importanza di dare un contributo sensibile all’ambiente in un momento così delicato per le sorti del nostro Pianeta. Alla presenza degli abitanti del quartiere e di molti bambini che, vestiti con abiti di Carnevale, hanno aiutato a piantare dei piccoli alberelli, i Giovani Soci hanno riqualificato un terreno vicino a un parco giochi e a un campetto di calcio. Un luogo che potrà diventare punto di incontro per i ragazzi della zona. Il terreno, ha poi annunciato il responsabile di Legambiente Battipaglia-Bellizzi Alfredo Napoli, verrà utilizzato fra qualche mese per dare il benvenuto alla primavera e per tante attività organizzate dal circolo in collaborazione con i Giovani Soci. Ancora una volta, dunque, Banca Campania Centro conferma la propria attenzione verso la problematica ambientale con gesti concreti e pensati sia per ridurre l’impatto ambientale che per riqualificare i territori in cui opera da centosei anni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO