Martedì 15 maggio, presso la sede di Banca Campania Centro a Battipaglia, è stato sottoscritto il contratto di comodato d’uso gratuito tra la Provincia di Basilicata Salerno dei Frati Minori Cappuccini, nella persona del legale rappresentante Padre Massimo Poppiti, e la Fondazione Cassa Rurale Battipaglia presieduta da Federico Del Grosso, per il recupero e la gestione del convento “Santa Maria degli Angeli” di Montecorvino Rovella, uno dei luoghi di culto e complessi culturali più significativi della provincia di Salerno. Il comodato non riguarderà la Chiesa. Un accordo che prevede, da parte della Fondazione, l’impegno di realizzare in quella struttura iniziative finalizzate a promuovere lo sviluppo civile, culturale, sociale, ambientale ed economico, sulla base del principio di sussidiarietà, volto a rafforzare i legami solidaristici e a far crescere le responsabilità sociale delle imprese. Grande soddisfazione da parte del presidente della Fondazione Cassa Rurale Battipaglia Federico Del Grosso che, nel ricordare la mission della Fondazione e la comunione di intenti con la Banca Campania Centro da cui è nata, ha preannunciato l’attuazione di un progetto di animazione sociale e culturale che possa portare ricadute positive sulla nascita di nuove imprese, sulla valorizzazione del capitale umano, e in ultimo sullo sviluppo del territorio e della provincia Sud di Salerno. Un impegno condiviso anche dal presidente della cooperativa di credito Camillo Catarozzo, che ha sottolineato l’importanza dell’accordo e ribadito la vicinanza di Banca Campania Centro al territorio. Una vicinanza confermata dall’attenzione della cooperativa di credito verso iniziative volte a sviluppare il nostro territorio e che hanno reso Banca Campania Centro, fin dalla sua fondazione, una realtà solida e attenta ai bisogni dei luoghi in cui opera.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO